Condizioni di Vendita

1) PREMESSA

Le seguenti condizioni generali di vendita e di consegna diventano parte integrante del contratto di compravendita. Eventuali condizioni di acquisto contrastanti o divergenti o altre limitazioni poste dal compratore NON vengono riconosciute, fatto salvo il caso particolare nel quale il Venditore non ne abbia dato espressamente conferma scritta.

2) OGGETTO DEL CONTRATTO E MODALITA’ D’ACQUISTO

Il presente contratto ha come oggetto la vendita dei prodotti M.Z.F. S.r.l. commercializzati sul territorio nazionale attraverso la struttura di M.Z.F. S.r.l.,

2.1)Nel caso di ordine da parte di un compratore MZF SRL provvederà ad inviare la propria offerta che dovrà essere confermata dal compratore a mezzo mail (mzf@mzf.it) entro e non oltre il 7° giorno dalla data di ricevimento dell’offerta,

2.2)In mancanza della restituzione dell’offerta sottoscritta dal Compratore per accettazione entro il termine previsto di 7 giorni, l’offerta perderà efficacia.

2.3) M.Z.F. S.r.l. si riserva la facoltà di non accettare gli ordini;

3) MODALITA’ DI CONSEGNA E FATTURAZIONE

La consegna della merce acquistata verrà effettuata nei termini e nelle modalità concordate tra le parti, all’indirizzo indicato dal Compratore a mezzo spedizioniere designato ed incaricato da M.Z.F. S.r.l. o a mezzo spedizioniere indicato dal Compratore come indicato in Conferma d’Ordine. La fatturazione verrà intestata all’indirizzo principale del Compratore salvo diversamente indicato nella Conferma d’Ordine dello stesso.

4) PREZZI

I prezzi della fornitura sono unitari per peso espresso in kg, o per pezzo espresso in numero, tasse escluse.

4.1)Nelle vendite a peso, è solo il peso effettivo che farà fede, in quanto i pesi riportati nell’Offerta e nella conferma d’ordine hanno valore puramente indicativo.

5) PAGAMENTI

Il Compratore si impegna a provvedere al pagamento della fattura nei termini e nelle modalità pattuite nell’ordine accettato e confermato.

5.1) Le parti convengono altresì che, dalla scadenza del termine di pagamento indicato nella fattura, il Compratore corrisponderà gli interessi nella misura del tasso

previsto ex D. Leg. 9.10.2002 n. 231.

6) CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA ED ECCEZIONE DI INADEMPIMENTO

6.1) Le parti riconoscono che l’obbligazione di pagamento assunta dal Compratore, alle modalità di cui all’ordine accettato e confermato, ha carattere essenziale; le

parti pertanto riconoscono e si danno reciprocamente atto che il mancato o ritardato pagamento, anche parziale, alla scadenza delle singole fatture comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art 1456 c.c. riservando la MZF di rivalersi della presente clausola affinchè la stessa operi di diritto quando detta società dichiari di volersene avvalere.

6.2)La MZF per i contratti aventi ad oggetto la fornitura differita e/o ripartita di merce, si riserva il diritto di opporre l’eccezione di inadempimento ex art 1460 c.c. e di agire per il risarcimento del maggior danno e per l’effetto sospendere il proprio inadempimento.

7) GARANZIA PER VIZI

Le parti convengono che eventuali vizi o difetti della merce venduta, sia che trattasi del prodotto standard sia che trattasi del prodotto realizzato su progetto, specifiche tecniche o capitolati, dovranno essere denunciati dal Compratore nei termini e con le modalità previste dalla Legge e dalla disciplina del contratto di vendita.

7.1)Nel caso in cui il Compratore rilevi presunti difetti o difformità della merce, dovrà darne formale comunicazione per iscritto entro 7 giorni dal momento della scoperta, mediante raccomandata r/r intestata a M.Z.F. S.r.l. e spedita ad M.Z.F. S.r.l. Via Adua 20 – 20821 Meda (MB);

7.2) A seguito del ricevimento del reclamo, la M.Z.F. S.r.l. provvederà tempestivamente a mettersi in contatto con il Compratore per pattuire l’eventuale necessità di una visita in loco da parte dei propri tecnici ai fini della valutazione dei presunti vizi contestati.

7.3) Una volta accertati i vizi contestati, M.Z.F. S.r.l. provvederà a comunicare al Compratore il proprio numero di autorizzazione al reso (RGA no.). Il Compratore

sarà tenuto a restituire ad M.Z.F. S.r.l. l’intera fornitura contestata a mezzo spedizioniere designato da M.Z.F. S.r.l. le cui spese saranno a carico di quest’ultimo;

7.4) Al ricevimento del materiale oggetto della contestazione, M.Z.F. S.r.l. emetterà regolare nota di credito per la fornitura resa dal Compratore.

7.5) Nel caso in cui il Compratore ne faccia esplicita richiesta, sarà compito di M.Z.F. S.r.l. dare corso all’immediata sostituzione della fornitura resa (salvo disponibilità accertata), emettendo regolare fattura commerciale.

8) LIMITAZIONI DELLA GARANZIA:

8.1) La responsabilità e le garanzie che precedono, ivi compresa la sostituzione della fornitura, sono sin da ora da escludersi nel caso in cui:

a)Il vizio della merce si debba ricondurre alla errata progettazione, alla inesattezza delle specifiche tecniche o del capitolato, nonché alle istruzioni di qualunque genere fornite dal Compratore ad MZF srl o ai trattamenti o a modificazioni effettuate sul prodotto a seguito dell’avvenuta consegna;

b)il Compratore abbia utilizzato il materiale senza avere effettuato, o fatto effettuare, tutti i controlli e le prove che sarebbero state necessarie in ragione della progettazione e della utilizzazione;

8.2) La responsabilità di M.Z.F. S.r.l., in nessun caso, può estendersi alle spese sostenute dal Compratore per l’esecuzione di trattamenti e/o lavorazioni meccaniche che quest’ultimo abbia ritenuto di poter eseguire sul prodotto stesso al fine di evitarne la sostituzione.

8.3) Se in fase di lavorazione il Compratore dovesse rilevare un vizio occulto, il Compratore dovrà darne comunicazione secondo quanto riportato al punto 7.1, sarà compito di MZF srl procedere alla tempestiva sostituzione della merce nel caso in cui il Compratore ne faccia esplicita richiesta come previsto dal punto 7.5; in nessun caso la responsabilità di MZF srl potrà estendersi ai costi di lavorazione sostenuti dal Compratore se quest’ultimo durante l’esecuzione del trattamento e/o lavorazioni meccaniche abbia individuato un vizio occulto.

8.4) La responsabilità di M.Z.F. S.r.l., in nessun caso, può estendersi alle spese di montaggio, smontaggio e di ritiro della merce sostenute dal Compratore.

8.5) Nessuna responsabilità può essere attribuita ad M.Z.F. S.r.l. per il contenuto dei progetti o/e dei capitolati forniti dal Compratore. In caso di materiali realizzati su progetti specifici o capitolati, sin da ora il compratore accetta di garantire ed indennizzare la stessa MZF srl da qualsivoglia azione giudiziaria avente ad oggetto violazione di brevetti promossa nei propri confronti.

9) INFORMAZIONI TECNICHE

Tutte le informazioni tecniche indicate nelle brochures, nei cataloghi e nel sito internet sono puramente descrittive. Nessuna responsabilità potrà essere sollevata a carico della M.Z.F. S.r.l. per eventuali errori di stampa o di traduzione né per eventuali dichiarazioni di terzi riguardanti l’utilizzo, proprietà, idoneità dei prodotti.

10) FORO COMPETENTE

Per ogni controversia relativa all’esecuzione o interpretazione del presente contratto sarà esclusivamente competente il Foro di Monza.

11) CODICE CIVILE

Per tutto quanto non previsto nelle presenti condizioni generali di contratto le parti fanno espresso rinvio alle disposizioni di cui agli artt. 1470 e ss c.c..

 

La seguente dichiarazione può definirsi letta, confermata e sottoscritta, per ogni ordine inviato a MZF srl .