ACCIAI RAPIDI E SUPERAPIDI - HSS

Gli acciai HSS sono acciai alto legati con W-Mo-V-Co progettati per tagliare efficientemente altri materiali ad alta velocità, resistendo all’estremo calore generato sul filo tagliente.  Questo calore può superare i 530° C, in funzione delle condizioni di taglio,dal lubrorefrigerante usato e dalle condizioni di operatività. In modo da soddisfare ottime prestazioni di asportazione di truciolo, un’acciaio HSS deve possedere tre caratteristiche basilari:

  • La capacità di possedere alte durezze dopo trattamento termico a temperatura ambiente, normalmente da un minimo di Hrc 63 a un massimo di Hrc 68. L’elevata durezza è necessaria per una buona resistenza all’usura.
  • La capacità di mantenere la durezza a temperature elevate. Questa è chiamata durezza a caldo. Gli HSS sono sottoposti ad un considerevole calore durante le operazioni di taglio  sul profilo tagliente dell’utensile a contatto  con l’interfaccia del truciolo del pezzo lavorato. La durezza a caldo è un fattore fondamentale.

Gli HSS devono possedere una sufficiente tenacità per sopportare le operazioni di taglio intermittente. Essi sono notoriamente più tenaci dei materiali ceramici o del metallo duro.

Naturalmente, in aggiunta alle sopraindicate caratteristiche, gli HSS devono possedere la capacità di essere prodotti, lavorati a caldo, fresati, rettificati, e qualsiasi altro sia necessario per costruire un determinato utensile da taglio.